Domenica, 03 Maggio 2015 13:27

Carcere, città e giustizia

Giornata di studi dal titolo "Carcere, città e giustizia", nel 40° anniversario dell'ordinamento penitenziario.

Il programma della giornata:

Ore 9,00 saluti di Santi Consolo, Capo DAP, e deposizione corona di fiori in onore di tutte le Vittime della mafia. Rita Barbera, Direttrice dell’Ucciardone, ricorda l’amica e collega Armida Miserere.

Ore 9,30 Il “fantasma” dell’Ucciardone : storie, cunti e testimonianze con Salvo Piparo, cuntastorie

Episodi: Il “caffè” di Gaspare Pisciotta (1954)/Il mistero della “lupara bianca “ di Calogero Di Bona (1979)/ La Commissione “culturale” commenta la strage di Via Federico Pipitone (1983)/La Messa ”deserta” del Cardinale Pappalardo (1984)\ I “quadri” d Luciano Leggio (1986)/ La “bistecchiera” di Vincenzo Puccio (1989)/ Lo “spioncino” di Padre Oliva (1990)/ Lo “sciopero” dei gatti dell’Ucciardone (1990)/ Il brindisi per la morte di Giovanni Falcone (1992) La lettera di Natale di Padre Pino Puglisi (1992)/ Le “cornamuse” nella notte di Giuseppe Montalto (1995)/Il Papa benedice l’Ucciardone (2000)\La “buona morte” di Emilio (2011)\ Il “salvataggio in extremis” di Ignazio( 2012)

Interventi di Giuseppe Ayala, Magistrato e politico, Maurizio Veneziano, Orazio Faramo, Giovanni Salamone e Gianfranco De Gesu, già Direttori Ucciardone, Nicola Mazzamuto, già Magistrato Sorveglianza Palermo, Andrea Di Marzo, Ispettore di Polizia penitenziaria, Nicola Sposito, Educatore Ucciardone, Mario Greco, già Cappellano Ucciardone, Maria Grazia Ragaglia, Assistente sociale penitenziaria, Elena Bonanno, psichiatra, Rosaria Cascio, Associazione “Si ma verso dove?”, Pino Apprendi, Associazione Antigone, Calogero Cascio, giornalista, Alessandro Bronzino, pittore

Ore 12,00 Anteprima dello spettacolo teatrale interattivo “Omeroppresso” curato dal Teatro Atlante

Ore 13,30 Colazione nel giardino “ U Chardon”

Corteo dall’Ucciardone lungo viale della Libertà fino a Palazzo delle Aquile

Ore 15,00 Sala consiliare del Palazzo di Città
Saluti istituzionali e Video-messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (in attesa di conferma)
Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo
Salvatore Orlando, Presidente del Consiglio comunale di Palermo
Giuseppe Governale, Generale Comandante Legione Carabinieri Sicilia

Saluti delle Associazioni che hanno promosso e patrocinato l’iniziativa convegnistica

Ore 15,30 Ricordo della vita del Capitano Emanuele Basile di Michela Giordano, giornalista e scrittrice, con la testimonianza scritta dei familiari, e ricordo del “processo Basile” di Giuseppe Di Lello, ex magistrato e politico

Ore 16,00 “Carcere, città e giustizia tra mafia e antimafia: l’altra resistenza”
Leoluca Orlando, giuspubblicista e politico
Carlo Marino, storico contemporaneo

Ore 17,00 Memorie, filmati e diapositive dal Carcere di Pagliarelli e Malaspina
La Biblioteca “Umberto Mormile”: Giovanna Bonomonte, docente e volontaria
Il CRESM: Nuccia Tasca, già Responsabile settore sociale
La Missione Speranza e Carità: Biagio Conte, missionario laico e Pino Vitrano, presbitero
Il Centro Padre Nostro: Pino Artale, Direttore Centro accoglienza
La Pastorale penitenziaria ed il Volontariato: Giovanna Gioia, docente e volontaria
Il Giubileo dei carcerati: Gioacchino Messina, Cappellano Pagliarelli
Il Centro San Saverio: Cosimo Scordato, presbitero e Michela Alamia, Presidente Centro sociale
La Compagnia teatrale di Pagliarelli e Parco Villa Pantelleria: Lollo Franco, attore e regista
La vita di Pio La Torre di V. Consolo: Francesca Vazzana, Direttrice Pagliarelli e Vito Lo Monaco, Centro Pio la Torre
I computers dell’Università per la biblioteca del Carcere minorile: Michelangelo Capitano, Direttore Malaspina
La giustizia riparativa e l’UEPE:Maria Pia Giuffrida, già Dirigente generale DAP e Marina Altavilla, Direttrice UEPE
Storie di rinascita: testimonianze di vita di Antonino, Francesco, Roberto e Vittorio

Ore 21,00 Fiaccolata dal Genio di Palermo di Piazza Rivoluzione verso l’Accoglienza femminile di Via Garibaldi e la Missione Speranza e Carita' di via Archirafi fino alla Cittadella del Povero e della Speranza di Via Decollati

Ore 21,30 Cena povera con storie di recuperi raccontate dai “protagonisti” e intrattenimento musicale

Questo sito si serve di cookie tecnici per l'erogazione dei servizi e ospita cookie di profilazione di terze parti (ad es.: google analytics). Proseguendo nella navigazione si acconsente tacitamente al loro uso. Per saperne di più, compreso come cancellarli e/o bloccarli, potete visionare la cookie policy.

Accetto i cookie di questo sito web.