Martedì, 08 Marzo 2016 12:33

Premio Mario Francese, i racconti degli studenti

 
Il Premio Mario Francese quest'anno presenta una novità, uno spazio dedicato alle scuole, coordinato dalle associazioni Libera e Uomini del Colorado. Un progetto che guarda con interesse all'evoluzione dei mezzi di comunicazione che ha trasformato il mondo dell'informazione rendendo i giovani sempre più protagonisti. E per dare più spazio al protagonismo dei giovani si è guardato con interesse al mondo della scuola, per cercare di dare voce alle nuove generazioni di reporters in erba e stimolare la loro partecipazione attiva attraverso contributi quali news, blog, social network, video, giornali scolastici, web radio e qualsiasi altra forma espressiva. L'idea di fondo quella di attivare, nel segno della lezione professionale e dell'esempio di Mario Francese, percorsi formativi all'interno degli istituti al fine di stimolare la curiosità dei ragazzi e la voglia di raccontare la realtà che li circonda. Il Premio Francese costituisce la "cornice" finale per dare risalto e massima valorizzazione al lavoro degli studenti.
Al progetto, partito quest'anno in via sperimentale, hanno aderito alcuni istituti palermitani. Il Liceo Classico Vittorio Emanuele II, il Liceo Scientifico Benedetto Croce, il Liceo Psicopedagocico Regina Margherita, il Liceo Classico Meli. Il tema: "La scuola, il quartiere". I ragazzi hanno scelto sopratutto la formula del racconto. Al centro il quartiere di Ballarò, con i suoi odori, le sue sfumature, le contraddizioni, le mille problematiche. Prodotto anche un video. Su questi link due articoli pubblicati sul sito web www.marioegiuseppefrancese.it:
 

Questo sito si serve di cookie tecnici per l'erogazione dei servizi e ospita cookie di profilazione di terze parti (ad es.: google analytics). Proseguendo nella navigazione si acconsente tacitamente al loro uso. Per saperne di più, compreso come cancellarli e/o bloccarli, potete visionare la cookie policy.

Accetto i cookie di questo sito web.